Le Più Grandi Città Di Haiti

La maggior parte delle città di Haiti sono state fondate durante l'era coloniale francese o all'indipendenza. Queste città svolgono importanti funzioni economiche, amministrative, storiche e culturali nel paese a causa della loro importanza sia nei primi tempi che nei tempi moderni. Le città hanno registrato una crescita lenta a causa dell'instabilità politica, disastri naturali come uragani, terremoti e epidemie. Anche le scarse politiche amministrative del governo hanno contribuito alla crescita lenta e incoerente di queste città poiché la maggior parte delle popolazioni rimane disoccupata.

Le più grandi città di Haiti

Port-au-Prince

Port-au-Prince è la città più popolosa e capitale di Haiti. La città è stata fondata in 1749. La città servì come sede coloniale per i francesi in 1770. Gli spagnoli avevano stabilito un protettorato nella città durante il 16esimo secolo, ma in seguito abbandonarono la città in 1606 lasciandola in condizioni di povertà. La città era un importante punto di scambio per i commercianti olandesi che acquistavano cuoio dagli animali selvatici. Port-au-Prince ha una popolazione di 987,310. La città funge da importante centro commerciale diventando così il più grande centro economico di Haiti e sede del governo nazionale. La città serve anche importanti funzioni culturali grazie alla presenza del Museo Nazionale. Problemi come la disoccupazione e la mancanza di alloggi che conducono agli slum sono familiari alla gente di Port-au-Prince. Alcuni edifici della città sono stati distrutti nel terremoto di 2010.

intersezione

Carrefour è un comune all'interno dell'area metropolitana di Port-au-Prince e la seconda città più popolosa di Haiti con una popolazione di 511,345. La città è stata un'importante tappa turistica grazie allo splendido paesaggio naturale e ai nativi caldi e accoglienti. Attualmente, la città funge da zona residenziale per la maggior parte delle persone che lavorano a Port-au-Prince. La città è tormentata dalla povertà poiché la maggior parte dei residenti sono a basso reddito e instabilità politica. Anche la città sottosviluppata è stata danneggiata dal terremoto di 2010.

Delmas

Delmas è anche una comune all'interno di Port-au-Prince e la terza città più popolosa di Haiti con una popolazione di 395,260. Delmas è la contea più ricca di Haiti grazie al crescente gettito fiscale. Delmas è un importante centro di trasporto con due importanti strade che lo attraversano. Le strade includono AutoRoute de Delmas e Boulevard de Louverture. Altre strutture di trasporto includono l'aeroporto internazionale di Toussaint Louverture. Come altre città e città di Haiti, Delmas è stata colpita dal terremoto di 2010 che ha provocato numerosi danni a edifici e morti.

Pétionville

Pétionville, un comune di Port-au-Prince, è la quarta città più popolosa di Haiti con le persone 376,834. La città è stata fondata in 1831. La città funge da importante destinazione turistica ad Haiti, nonché un centro residenziale e commerciale con grandi imprese create da cittadini facoltosi, investitori stranieri e diplomatici. La città ha problemi di scarsa amministrazione e formazione di baraccopoli. La città è un importante centro ricreativo e ricreativo con discoteche, ristoranti, saloni e palestre. La città è stata colpita dal terremoto di 2010 che ha portato alla distruzione dell'ospedale.

Problemi di fronte alle città di Haiti

Le città di Haiti tra cui Gonaives, Port-de-Paix, Cité-Haïtien, Saint-Marc e Croix-des-Bouquets si confrontano con un problema comune di povertà a causa della sottoccupazione e della disoccupazione che portano allo sviluppo di baraccopoli, scarso accesso alle servizi sociali e instabilità politica.

GradoLe più grandi città di HaitiPopolazione corretta della città
1Port-au-Prince987,310
2intersezione511,345
3Delmas395,260
4Pétionville376,834
5Gonaïves324,043
6Port-de-Paix306,217
7Cité Soleil265,072
8Cap-Haïtien249,541
9Saint-Marc242,485
10Croix-des-Bouquets227,012