Charles The Bald - Leader Mondiali Nella Storia

Primi anni di vita

Il re Luigi (il Pio), figlio di Carlo Magno, aveva già avuto tre figli quando era il più giovane, Charles era nato per la sua seconda moglie, Judith. Pippin, Lothair e Louis il tedesco erano i fratellastri di Charles e già vicini all'età adulta quando Charles è nato a giugno 13th, 823, a Francoforte. Il suo arrivo iniziò immediatamente a provocare tensioni all'interno della famiglia, poiché il re Luigi aveva bisogno di ridistribuire l'impero per accogliere il figlio minore. Al momento della morte di King Louis, scoppiò la guerra civile carolingia tra fazioni separate, rispettivamente guidate dai fratelli rimasti. Charles il Calvo si schierò con Luigi il tedesco e insieme costrinsero Lotario ad accettare il trattato di Verdun. Questo ha diviso l'impero carolingio tra i fratelli in tre regni.

Ascesa al potere

Il trattato di Verdun divideva l'impero carolingio in tre aree distinte. Louis doveva prendere possesso della zona più orientale e Lotario la parte centrale, lasciando la componente orientale dell'impero a Carlo. Charles affrontò alcune difficoltà a mantenere il controllo sulla sua terra, e il suo territorio fu soggetto a incursioni quasi costanti dai Vichinghi a nord. Charles dovette inviare tangenti in forma di tributo ai norreni affinché potessero fermare i loro attacchi in modo da poter concentrarsi su Louis, i tentativi di invasione della stessa tedesca in 858. Alcuni anni dopo, fu in grado di acquisire la Lorena occidentale alla firma del Trattato di Meersen in 870. Quando il figlio di Lotario, Luigi II, morì, papa Giovanni VIII incoronò Carlo come imperatore su gran parte del regno dell'impero carolingio. Alla morte di Louis il tedesco in 876, Charles tentò di prendere la sua terra. Questa invasione non ebbe successo poiché il figlio di Luigi, Luigi III, fu in grado di sconfiggerlo.

Contributi

Le azioni di Charles the Bald e dei suoi fratellastri in Europa possono ancora essere sentite oggi. In effetti, le tre divisioni dell'impero carolingio crollarono ulteriormente e divennero segmentate, in qualche modo simili ai paesi e ai loro confini che conosciamo oggi in Europa. La Francia è cresciuta dalla Francia occidentale e dalla Germania dell'Est Francia. La componente centrale delle tre regioni, formalmente il regno di Charles, fratello Lothair, si è continuamente fratturata nel tempo, poiché nessun leader è stato in grado di tenerlo insieme come un'unità coesiva. La regione divenne così diversi stati separati che costituiscono oggi parte dell'Europa, che si estende oltre le Alpi e nel Benelux, coprendo parti dell'Italia moderna, Svizzera, Croazia, Monaco, Belgio e altri, dal Mediterraneo al Mare del Nord.

Le sfide

Crescere come il più giovane dei quattro fratelli e dover lottare per ogni parte della terra che poteva chiamare il suo, si rivelò difficile per Charles. Era in grado di superare queste sfide forgiando alleanze temporanee con i suoi fratelli maggiori. Il più notevole sarebbe con suo fratello Louis il tedesco. Questa alleanza co-fraterna, apparentemente cooperativa, fu interrotta poco dopo, e continue lotte intestine tra i parenti di sangue continuarono anche per tutta la generazione successiva, quando il figlio di Louis, il tedesco, sconfisse Carlo ad Andernach il 8th di ottobre, 876.

Morte e eredità

Dopo la decisiva sconfitta ad Andernach da parte di suo nipote, Charles si ammalò. Le sue condizioni peggiorarono quando fece il suo viaggio di ritorno in Gallia. La sua morte è stata registrata per aver attraversato il Mont Cenis a Brides-les-Bains, molto vicino al suo luogo di nascita, sulla 6th di ottobre, 877. Il suo corpo fu sepolto nell'Abbazia di Nantua. Potrebbe, tuttavia, essere stato trasferito alla Basilique Saint-Denis negli anni successivi, poiché è lì che desiderava riposare. Il figlio maggiore di Charles, Louis the Stammerer, fu il suo erede e successore del trono del West Francia.