Jorge Carlos Fonseca, Presidente Di Capo Verde - Leader Mondiali Nella Storia

Primi anni di vita

Jorge Carlos Fonseca è nato a ottobre 20th, 1950, a Mindelo, Capo Verde, che era ancora nella colonia portoghese di Capo Verde. È salutato da una famiglia cattolica di origine europea. Fonseca ha terminato la sua istruzione elementare e secondaria nelle scuole locali di Mindelo e Paria prima di proseguire la sua formazione post-secondaria a Lisbona, in Portogallo. Lì, ha conseguito una laurea in giurisprudenza e un master in scienze giuridiche presso l'Università di Lisbona. Al suo ritorno a Capo Verde, Fonseca ha ricoperto il ruolo di Direttore Generale dell'Emigrazione da 1975 a 1977, quindi come Segretario generale del Ministero degli affari esteri di Capo Verde da 1977 a 1979.

Ascesa al potere

A partire dai primi 1980, Fonseca ha lavorato come istruttrice di legge in varie università, tra cui l'Università di Lisbona, l'Istituto di medicina legale di Lisbona e l'Università dell'Asia orientale a Macao. Al suo ritorno a Capo Verde, Fonseca ha ricoperto il ruolo di Ministro degli Affari Esteri tra 1991 e 1993, prima di candidarsi per la presidenza alle 2001 Elections. Quell'anno, ha perso il candidato del Partito africano per l'Indipendenza di Capo Verde (PAICV), Pedro Pires, con la Fonseca affiliata al principale partito rivale di opposizione del PAICV, il Movimento per la Democrazia. Dopo che il candidato del PAICV Pedro Pires ha scontato due mandati come Presidente, Fonseca ha corso per la presidenza di nuovo in 2011. Con il sostegno del suo partito, ha vinto la presidenza nel secondo turno di votazioni, e così facendo è diventato il presidente 4th di Capo Verde.

Contributi

Durante la sua presidenza, Fonseca ha notevolmente modernizzato l'economia di Capo Verde. Ha rovesciato le precedenti politiche socialiste installate dal PAICV e ha tolto molto controllo governativo dai prezzi di mercato e dai tassi di cambio. Ha anche appoggiato la privatizzazione dei progetti di sviluppo. Tutte queste misure hanno attratto investitori e donatori stranieri, e così facendo hanno aumentato il denaro e le opportunità di lavoro nel paese. Ha inoltre stabilito un rapporto più stretto tra Capo Verde e il loro ex sovrano, il Portogallo, che alla fine sta cercando di integrare ulteriormente Capo Verde negli scambi con i mercati dell'Unione europea. Allo stesso tempo, Fonseca ha avviato una transizione della fonte primaria di reddito nazionale dal settore agricolo alle industrie dei servizi, in particolare il turismo. Il prodotto interno lordo di Capo Verde è cresciuto notevolmente sotto il suo governo.

Le sfide

Quando Fonseca è entrato in carica, povertà, disoccupazione, siccità e alti deficit erano solo alcune delle tante sfide che lui e il suo popolo hanno dovuto affrontare. Sebbene le sue riforme economiche abbiano attirato notevoli investimenti stranieri e progetti di sviluppo, alcuni di questi hanno anche sfruttato l'elevato tasso di disoccupazione di Capo Verde sfruttando i lavoratori locali. Il governo deve affrontare grandi sfide nel mantenere gli investimenti, garantendo allo stesso tempo condizioni di lavoro adeguate per le persone di Capo Verde. La violenza e la discriminazione contro le donne e gli abusi sui minori sono anche seri problemi che devono essere affrontati meglio in tutto il paese. Mentre Fonseca e il suo governo si sono concentrati principalmente sullo sviluppo dell'economia, tali questioni sono state ampiamente ignorate. Il governo non è ancora in grado di far rispettare le leggi in modo efficace e, quindi, le loro misure volte a fermare gli abusi domestici sono spesso inadeguate.

The Present Day e Legacy

Le riforme economiche di Fonseca si sono dimostrate efficaci e popolari, sebbene abbiano anche creato nuove sfide che il governo deve affrontare. La costante stabilità e la crescita costante di Capo Verde hanno dimostrato la sua capacità di leader capace e Fonseca è proiettata molto probabilmente a essere rieletta nelle prossime elezioni. Oltre ad essere un politico, è anche riconosciuto a livello internazionale come uno studioso legale qualificato, e Fonseca ha promosso lo sviluppo della legge e delle scienze sociali a Capo Verde. Lo stato ha riconosciuto i suoi straordinari contributi assegnandogli onorificenze nazionali, tra cui lo status di essere riconosciuto tra i "combattenti per la libertà" di Capo Verde.