Specie Di Pesci Nativi Del Messico

A causa della disponibilità di risorse sia di acqua dolce che di acqua salata in Messico, il paese è dotato di una ricca diversità di pesci, che si stima includano intorno alle specie di pesci conosciute 500. Di questi, circa 200 sono endemici e molti di questi sono in pericolo. I pesci occupano principalmente la costa, i laghi e i fiumi messicani. Queste acque marine e interne forniscono gli habitat di questi pesci. Negli ultimi anni, alcune di queste specie sono state minacciate a causa dello sfruttamento eccessivo, della distruzione dell'habitat e dell'introduzione di specie aliene nell'acqua, rendendole preda di pesci nativi.

Widemouth Gambusia

Il Widemouth Gambusia è una specie di pesci a rischio critico endemico in Messico. Occupa le aree più profonde del bacino del fiume Grijalva dove le concentrazioni di idrogeno solforato sono basse. Il suo corpo è compatto con pinne corte e arrotondate, una grande testa e una bocca larga, trenta scaglie nella linea laterale e macchie nere sul lato ventrale e pinne spaiate. La lunghezza totale del corpo di questa specie è di circa 3.5 centimetri. Le principali minacce che affliggono questa specie sono la rapida alterazione dell'habitat e l'intenso pascolo del bestiame che distrugge la vegetazione ripariale nelle aree primaverili. La specie è stata protetta dalla legge messicana, ma non sono state prese misure di conservazione dirette.

Balsas Shiner

Il Balsas Shiner è un pesce d'acqua dolce endemico in Messico. Balsas shiner occupa flussi superficiali con un fondo roccioso. La sua dieta è principalmente insetti. Il corpo di questa specie è allungato a circa 12 centimetri. Le balsas hanno una bocca sub-terminale, un corpo color argento e una striscia nera che corre dall'occhio alla pinna caudale. Il pesce è stato classificato come in pericolo critico a causa della sua gamma ristretta.

Platy variabile

La variabile Platy è un pesce d'acqua dolce che è anche endemico in Messico. Il platy è famoso per il commercio di acquari grazie al suo modello colorato, all'allevamento prolifico e alla capacità di sopravvivere a basse temperature. La specie occupa principalmente acqua a lento movimento di canali vegetati e sorgenti calde. La dieta è composta principalmente da piante, insetti, crostacei e vermi anellidi. Il corpo variabile del platino ha un colore olivastro con macchie nere distribuite in modo non uniforme sul suo lato. Il loro quarto raggio pettorale ha delle tacche simili a seghe. Il pesce ha 20 per 24 scale laterali, 10 per 12 dorsali e due file di denti mascellari. I maschi possono essere distinti dalle femmine a causa della loro pinna anale a punta, a differenza della pinna anale a forma triangolare femminile.

California Halibut

L'ippoglosso della California è originario delle coste della costa del Pacifico del Nord America, comprese quelle della Baja California in Messico. Il pesce è un predatore invisibile che si nutre di crostacei e pesci piccoli e grandi. Gli ippoglossi giovanili si trovano nelle baie e negli estuari dopo di che migrano verso la costa aperta. Nelle spiagge aperte, l'halibut occupa fondali morbidi, letti di dollari di sabbia, letti di alghe e letti rocciosi con i quali si mimetizza. Il corpo dell'ippoglosso è ovale e piatto con entrambi gli occhi sia sul lato sinistro o destro del corpo. La loro durata della vita è di circa 30 anni in natura e si riproducono una volta all'anno. La principale minaccia che li mette in pericolo è la pesca sportiva che ha notevolmente ridotto le loro popolazioni.

Altri pesci nativi del Messico

Altre specie di pesci che si trovano nelle acque del Messico comprendono il Mimic Sanddab, lo Splitfin Dark-Edge, il Rainwater Killifish, il Giant Oarfish, il Pacific White Skate e il Mexican Blind Brotula. Nonostante queste specie affrontino minacce alle loro popolazioni, non è stato fatto molto sforzo a livello nazionale per conservarle. Le poche leggi di conservazione marittima sui libri in Messico spesso non sono applicate, e sono ignorate da una larga fetta della popolazione del paese. Pertanto, queste e altre specie di pesci messicani corrono rischi di ulteriore pericolo.

Specie di pesci nativi del Messico

Pesce nativo del MessicoNome scientifico
Widemouth GambusiaEurystoma di Gambusia
Balsas ShinerNotropis boucardi
Platy variabileXiphophorus variatus
California HalibutParalichthys californicus
Mimetico SandDabCitharichthys gordae
Splitfin dai bordi scuriGirardinichthys multiradiato
L'acqua piovana KillifishLucania parva
Pesce giganteRegalecus glesne
Pacific White SkateBathyraja spinosissima
Brotula cieca messicanaTyphliasina pearsei