Qual È La Fonte Del Fiume Tamigi?

Attraversando la regione meridionale dell'Inghilterra concentrata a Londra, il fiume Tamigi non è solo il fiume più lungo in Inghilterra, ma anche il secondo fiume più lungo del Regno Unito dopo il fiume Severn. Il fiume Tamigi è lungo 215 miglia e scorre attraverso la città di Oxford (dove il fiume è noto come Iside), la città di Reading, la città di Henley-on-Thames e la storica città di mercato di Windsor. Le soglie più basse del Tamigi sono conosciute come Tideway, un termine derivato dal fatto che il fiume ha una lunga escursione di marea che si estende fino al Blocco di Teddington. Il fiume sorge nel Gloucestershire a Thames Head prima di confluire nel Mare del Nord attraverso l'estuario del Tamigi. Il fiume Tamigi drena l'intera regione della Grande Londra.

La fonte del fiume Tamigi

Anche se il Tamigi, un sito nel Gloucestershire, è tradizionalmente identificato come l'origine del fiume Tamigi, l'affermazione è, per ora, controversa. Il Thames Head si trova vicino alla città di Cirencester e al villaggio di Kemble. La Sorgente è elevata all'altezza di 360 piedi sopra il livello del mare. Tuttavia, l'Ordnance Survey e l'Agenzia per l'ambiente sostengono che la Trewsbury Mead è la fonte legittima del Tamigi. Altre fonti sostengono che le Sette Sorgenti, trovate nel Gloucestershire a circa 11 miglia più a nord, si trovano la vera fonte del Tamigi. River Churn, la cui fonte è ufficialmente la Seven Springs, è un affluente del Tamigi che si unisce al Tamigi a Cricklade. Poiché le sette sorgenti si estendono oltre la foce del fiume Tamigi rispetto a Trewsbury Mead, la sua adozione come fonte effettiva significherebbe che il fiume Tamigi è il fiume più lungo del Regno Unito.

Una panoramica del fiume Tamigi

Nonostante la lunghezza e la larghezza del Tamigi, lo scarico del fiume è inferiore sia al Severn che al Tey in Scozia, che hanno entrambi bacini di drenaggio più piccoli verso il Tamigi. Ci sono circa le serrature di navigazione 45 situate lungo il corso del Tamigi insieme alle strette che le accompagnano (una diga bassa). Il bacino fluviale si estende attraverso una porzione significativa e una porzione minore delle regioni sud-orientale e occidentale dell'Inghilterra, rispettivamente. Il Tamigi è alimentato da un totale di affluenti 38 che sono tutti denominati e comprendono più di 80.

Poiché il Tamigi contiene acqua che va dall'acqua dolce all'acqua di mare vicina, l'habitat del fiume è molto biodiverso. Il fiume comprende anche diversi siti vicini di speciale interesse scientifico, il sito più grande è quello che rimane delle paludi del Kent settentrionale che coprono un'area stimata di ettari 13,460. Il fiume Tamigi ha conquistato il più grande premio ambientale del mondo, noto come International Riverprize, nell'anno 2010 con un grande prezzo di $ 350,000.

Etimologia

Il fiume Tamigi deriva il suo nome da Tamesas, che è un nome celtico brittonico. Esiste la possibilità che il nome possa aver significato "oscurità" o "oscurità" o addirittura "grigio scuro". L'origine del nome è condivisa da molti altri fiumi che si trovano in tutta la Gran Bretagna come il fiume Tamar, situato al confine tra la Cornovaglia e il Devon. Ci sono molti altri fiumi conosciuti come Tame che si trovano nel North Yorkshire o nelle Midlands. Il fiume Tamigi presta il nome a tre aree informali: l'estuario del Tamigi, la valle del Tamigi e la porta del Tamigi.

Attività umana sul Tamigi

Allo stato attuale, il fiume ospita diversi club di vela e di canottaggio in quanto è molto navigabile utilizzando tali navi. Canoa e kayak sono anche un'attività quotidiana che si svolge sul fiume. Ci sono eventi significativi che accadono sul Tamigi ogni anno, come la Boat Race e la Regata di Henley Royal. Il Tamigi è stato precedentemente utilizzato per il canottaggio e la canoa durante i giochi olimpici estivi di 1908 e 1948.