Quali Lingue Sono Parlate In Malawi?

Il Malawi è un paese molto variegato che si trova nel continente africano; la sua diversità è evidente dalle molte lingue parlate nel paese. Tra le molte lingue parlate, l'inglese è la lingua ufficiale del Malawi mentre Chichewa è la lingua nazionale. Ci sono altre numerose lingue parlate anche nel paese. Tuttavia, l'inglese che è più spesso una seconda lingua e rimane una lingua importante nel paese a causa della storia del paese come colonia britannica. D'altra parte, Chichewa è una lingua madre quasi parlata da circa la metà della popolazione del Malawi.

Chichewa: National Language Of Malawi

Chichewa, anche conosciuta come Chinyanja, Chewa o Nyanja è la lingua madre di circa la metà della popolazione del Malawi ed è la lingua ufficiale del paese. Attualmente, il Chichewa è la lingua più comune parlata nel Malawi, soprattutto nelle regioni meridionali e centrali del paese. Il governo del Malawi promuove ulteriormente il comando attivo e l'alfabetizzazione funzionale della lingua attraverso l'uso dei media. Una serie di programmi educativi e attività di ricerca si svolgono, tutti sotto il Consiglio di Chichewa, che è attualmente noto come il Centro per gli studi linguistici.

Inglese: lingua ufficiale del Malawi

Essendo la lingua ufficiale del Malawi, l'inglese fu introdotto per la prima volta nel paese verso la fine del 19esimo secolo. L'introduzione fu il risultato dell'influenza dell'arrivo della British African Lakes Corporation, dei missionari, degli esploratori e degli amministratori coloniali che erano presenti da quando il Protettorato dell'Africa Centrale britannica fu fondato negli 1890. Tuttavia, in seguito all'indipendenza del paese, la lingua è riuscita a rimanere prevalente. Secondo la Costituzione del Malawi, l'inglese è la lingua nazionale statutaria. L'inglese è anche la lingua in cui viene insegnato agli studenti delle scuole internazionali, mentre nelle scuole governative lo apprendono come seconda lingua.

Yao

Lo Yao, che è una lingua bantu in Africa, comprende circa 2 milioni di parlanti in Malawi. Mangoche è il dialetto principale della lingua che è per lo più parlato nelle regioni del Lago Malawi. La lingua Yao è anche conosciuta con molti altri nomi tra cui Jao, Ayo, Adsoa, Achawa, Djao, ChiYao, waJao, Hyao, Veiao tra gli altri. La maggior parte dei relatori Yao in Malawi vive nella regione meridionale del paese.

tumbuka

Conosciuto anche come Citumbuka, Chitumbuka o Tumbuka è una delle lingue native parlate nel Malawi, soprattutto nella regione settentrionale del paese. La lingua è parlata da circa 9.5% della popolazione del Malawi. Tumbuka ha perso il suo status di lingua ufficiale del paese dopo la nazione, una politica linguistica implementata da 1968 dall'ex presidente del Malawi Hastings Kamuzu Banda. Di conseguenza, la lingua è stata rimossa dalla carta stampata, dal programma scolastico e dalla radio nazionale. Tuttavia, gli sforzi per ripristinare i programmi Tumbuka alla radio sono ripresi.

Altre lingue parlate in Malawi

Il Malawi, a differenza di molti paesi africani che hanno centinaia di lingue, parla delle lingue viventi 16. La maggior parte di queste lingue è composta da pochissimi oratori. Le altre lingue viventi nel paese includono il Malawi Lomwe che ha oratori 850 che vivono per lo più nelle regioni del sud-est del paese, la lingua Nyakyusa-Ngonde che ha relatori 300,000 che vivono principalmente nelle regioni intorno all'estremità settentrionale del Lago Malawi. Altre lingue includono Malawi Sena con oratori 270,000 che vivono nel sud e la lingua Tonga con una stima di oratori 170,000 che vivono principalmente nel distretto di Nkhata Bay, sulle rive del Lago Malawi. Ci sono anche un minor numero di persone malawiane che parlano zulu e afrikaans che sono tra le due lingue importanti parlate nel vicino paese del Sud Africa. Il resto delle lingue include Lambya, Kacchi, Kokola, Ndali, Nyiha e Nyika.