Dove Si Trova La Sede Dell'Unicef?

L'UNICEF è l'acronimo del Fondo internazionale per l'emergenza dei bambini delle Nazioni Unite. Ha sede a New York, negli Stati Uniti. L'Assemblea Generale delle Nazioni Unite lo ha formato in 1946. Durante questo periodo, l'UNICEF era chiamato il Fondo per l'infanzia delle Nazioni Unite. Il suo scopo principale era fornire assistenza sanitaria e cibo ai bambini e alle madri bisognosi nei paesi del terzo mondo. Questa organizzazione fu creata immediatamente dopo la seconda guerra mondiale e mirava ad aiutare i bambini e le madri che erano state colpite dalla guerra. È rimasto funzionante da allora. Il fondatore dell'UNICEF era Ludwik Rajichman, un medico polacco. Si dice che sia stato il primo presidente dell'UNICEF.

L'UNICEF è un'organizzazione caritatevole, quindi fa affidamento su fondi di donatori privati ​​e istituzioni governative. Secondo le statistiche 2015, l'UNICEF ha raccolto un reddito totale di circa $ 5,009,557,471 di cui le istituzioni governative hanno fornito due terzi del reddito, mentre donatori privati ​​hanno contribuito al resto delle entrate tramite commissioni nazionali. Sebbene il quartier generale di questa organizzazione si trovi negli Stati Uniti, è necessario che altri uffici in tutte le nazioni ospitanti svolgano un regolare svolgimento delle operazioni. Questa organizzazione ha oltre uffici nazionali 150 e 34 National Comitati che hanno il compito di portare a termine la propria missione tramite programmi sviluppati con i governi ospitanti. In particolare, sette uffici regionali in tutto il mondo vengono utilizzati per fornire assistenza tecnica agli uffici della contea.

La divisione di fornitura dell'UNICEF è costruita a Copenaghen e funge da punto principale di distribuzione degli elementi essenziali come i farmaci antiretrovirali per madri e bambini che soffrono di HIV, vaccini, materiale scolastico e ripari di emergenza. Attraverso questo lavoro, l'organizzazione ha ricevuto riconoscimenti internazionali. In 1965 ha vinto il Noble Peace Prize. Ha anche vinto il premio Principe delle Asturie in 2006.

Nonostante sia un'organizzazione riconosciuta a livello internazionale, il Fondo internazionale per l'emergenza dei bambini delle Nazioni Unite serve solo paesi 191 in tutto il mondo. Ciascuno di questi paesi ha uffici che sono utilizzati per svolgere la missione dell'UNICEF attraverso l'applicazione di un programma di cooperazione unico sviluppato all'interno dell'amministrazione ospitante. Questi uffici, situati nei vari paesi, sono controllati e gestiti dal quartier generale dell'UNICEF negli Stati Uniti. Il quartier generale dell'UNICEF è responsabile della definizione della politica globale dei bambini e svolge un ruolo significativo nel monitorare e guidare tutto il suo lavoro attraverso il comitato esecutivo dei membri 36. Il consiglio è composto da rappresentanti del governo.