Dov'È Il Centro Geografico Del Nord America?

Il Nord Dakota ospita due città che dichiarano di essere il centro geografico del Nord America. Per anni le città del Centro e del Rugby hanno contestato quale sia il vero centro geografico del Nord America. Diversi scienziati hanno utilizzato vari metodi per determinare il centro geografico del continente, tuttavia, i cambiamenti nel livello del mare a causa dello scioglimento dei ghiacciai hanno provocato uno spostamento della sua posizione. La mancanza di una definizione chiara di ciò che costituisce un centro geografico contribuisce anche al problema della sua identificazione. Più recentemente, il dibattito tra le due città del Nord Dakota si è concluso con il calcolo accurato dell'esatto centro geografico del Nord America dal professore dell'Università di Buffalo, Peter Rogerson.

Centro, North Dakota

Situato nella contea di Oliver, nel Dakota del Nord, il centro è il nuovo centro geografico del Nord America. Per coincidenza, il centro è anche il centro geografico di Olive County. Il Centro ha sostituito il Rugby dopo i calcoli di Peter Rogerson, professore di geografia dell'Università di Buffalo. Rogerson ha usato il metodo di proiezione equidistante azimutale per determinare il centro geografico. Sulla base dei suoi calcoli, Rogerson ha concluso che il centro geografico si trovava nel centro della città di Center, 145 miglia dal precedente centro geografico. I risultati sono considerati più accurati dato che il metodo di proiezione equidistante azimutale tiene conto della curvatura della Terra.

Rugby, North Dakota

L'United States Geological Survey (USGS) ha designato un punto 15 miglia a sud-ovest di Rugby, North Dakota in 1928 come centro geografico del Nord America. Per celebrare il centro, il popolo di Rugby ha eretto un obelisco 15 ft in 1931 fatto dalla roccia come monumento per indicare il centro geografico del Nord America. Quando erigeva l'obelisco, Rugby non aveva lo status ufficiale di centro geografico, ma la città andò avanti rivendicando il titolo, che mantenne per gli anni 90 fino a quando un diverso metodo di calcolo collocò il centro geografico più di 100 miglia dal Rugby. Tuttavia, l'obelisco rimane una famosa attrazione turistica per il Rugby. L'USGS ha utilizzato il metodo del cartone sospeso per determinare il centro del Nord America.

Azimutale equidistante

La proiezione equidistante azimutale è un metodo per proiettare mappe su una superficie piana usando un punto centrale. Il metodo proietta una superficie 3D su una dimensione 2D, prendendo in considerazione la curvatura della Terra. Questo metodo produce risultati più affidabili, poiché viene presentata la distanza esatta sul terreno. Usando questa proiezione, è possibile calcolare con precisione il punto centrale. Rogerson ha utilizzato i record digitali dei confini degli Stati Uniti insieme al proprio programma per computer per calcolare il centro esatto del Nord America. In precedenza, Rogerson aveva usato la sua formula per ricalcolare alcuni centri geografici e, per la maggior parte dei risultati, le misure precedenti erano molto accurate considerando i metodi usati per stimarle.

Precisione

Gli Stati Uniti Geological Survey hanno usato il metodo del cartone per determinare il centro geografico del Nord America. Questo metodo pone una stima approssimativa del centro geografico. In questo caso, il centro geografico è caduto nel Nord Dakota. Il professor Rogerson, usando i calcoli matematici, trovò la posizione precisa del centro geografico del Nord America. Il suo metodo di misurazione dei centri geografici è più affidabile.