Le Più Grandi Città In Uganda

L'Uganda è un paese dell'Africa orientale, situato tra le regioni orientali del Kenya e le parti occidentali della Repubblica Democratica del Congo. Confina con cinque paesi in totale, tra cui Kenya, Ruanda, Tanzania, Sud Sudan e Repubblica Democratica del Congo. La capitale dell'Uganda di Kampala è anche di gran lunga la città più grande del paese. La città è sia la capitale dell'Uganda che la spina dorsale dell'economia del paese. Nonostante le attività dinamiche e coinvolgenti della città, la crescita e lo sviluppo sono a passo di lumaca e le opportunità di impiego nella città stanno diminuendo, così come le condizioni di vita. In contrasto con altre grandi città dell'Africa come Nairobi e Lagos, le città ugandesi non sono scomposte o sovrappopolate. Il tasso di criminalità è basso e le città sono molto più sicure. Le città hanno un'economia in rapida crescita e ci si aspetta che diventino centri commerciali e frange per "delocalizzare" e decentralizzare il già sovraffollamento di Kampala.

Kampala

Kampala ha una popolazione di circa 1,659,600 a partire dal conteggio di metà anno di 2011. La città ha una popolazione etnica diversificata. I più grandi gruppi etnici sono Baganda, Banyankole, Basoga, Batoro, Bakiga, Bafumbira, Alur, Iteso, Langi, Acholi e Banyoro. La maggior parte delle persone a Kampala sono nate in città ma si identificano con le loro radici culturali. Il Banyankole migrò dall'Uganda occidentale a Kampala quando Yoweri Museveni divenne presidente. I matrimoni tribali al di fuori della città sono ancora rari, e la gente di solito parla la loro lingua culturale a fianco di Luganda, inglese e Kiswahili. I principali contributori dell'economia dell'Uganda sono le banche commerciali 25 autorizzate dal governo, Crown Beverages Limited, la pubblicazione Daily Monitor che fa parte del gruppo Nation-Media con base in Kenya e Air Uganda. Ci sono sforzi per trasferire le industrie pesanti al Kampala Business and Industrial Park di Namanve a circa 14 chilometri ad est del distretto centrale degli affari. L'aeroporto internazionale di Entebbe serve la città di Kampala.

Nansana

Nansana, situata nella regione centrale dell'Uganda lungo l'autostrada principale di Kampala-Hoima, è 13 a nord-ovest di Kampala. A partire da 2014, la popolazione della città si fermò a 365,857. La città funge da città dormitorio per la città di Kampala. A causa della sua vicinanza a Kampala, molti lavoratori della città vivono a Nansana e si recano quotidianamente in città per lavorare. In quanto tale, l'economia di Nansana dipende in gran parte da quella di Kampala. Ci sono piani per trasformare la città in un centro commerciale per le attività che i funghi di notte sono difficilmente tassati dal governo perché la città non fornisce entrate tangibili al governo. Le trasformazioni mirate sono l'introduzione di istituzioni bancarie, la rimozione di barriere burocratiche agli investimenti esteri, l'aumento dell'occupazione nei locali, la commercializzazione dell'agricoltura e il miglioramento dei trasporti. Finora, i piccoli mercati informali come le attività domestiche, i chioschi, i bar e le aree di lavaggio delle automobili dominano l'economia.

Kira Town

La città di Kira, situata nel distretto di Wasiko nell'Uganda centrale, si trova a circa 14 chilometri a nord-est di Kampala. La città confina con Gayaza a nord, Kampala a ovest, il Lago Vittoria a sud e Kasangati a nord-ovest. La città è il secondo più grande centro urbano dell'Uganda dopo Kampala. Ha una popolazione di 313,761 secondo il censimento di agosto 2014, rendendolo la città più popolosa di 3rd in Uganda. La vicinanza della città alla capitale ha facilitato la crescita della città. La gente va a Kampala per lavoro e torna la sera. Le nuove generazioni impegnate nel boda boda- (taxi per moto) industria. Tuttavia, la regione ha una capacità di crescita poiché il parco industriale e commerciale di Kampala si trova all'estremità sud-orientale della città di Kira. Il parco servirà come una frangia cittadina di Kampala per il trasferimento industriale. La città ospita il palazzo Kabaka situato a Kireka, lo stadio nazionale Mandela nel quartiere Bweyogerere e la Basilica dei martiri ugandesi a Namugongo. La Kampala Northern Bypass Highway, la prima autostrada interstatale a due carrozze in Uganda, serve la città. Anche se la strada costituisce un cerchio di trasporto incompleto, continua a servire il nord, nord-est e nord-ovest della città di Kampala. La sottostazione elettrica Umeme costruita in 2015 ha stabilizzato la potenza nell'area urbana in rapida crescita. Il dipartimento di salute pubblica della città si concentra sul miglioramento delle condizioni di vita della città attraverso migliori servizi igienico-sanitari, fornitura di acqua potabile sicura e più sicura spazzatura e smaltimento dei rifiuti.

Mbarara

La città di Mbarara, nella regione occidentale dell'Uganda, è la capitale, il principale centro amministrativo e commerciale del distretto di Mbarara. Situata a 290, a sud-ovest di Kampala, la città è un importante nodo di trasporto lungo la strada per Kabale da Masaka. È anche la più grande città industriale seconda solo a Kampala, ed è la città in più rapida crescita del paese. La città vanta edifici moderni, tra cui centri commerciali, ville e portici, e alberghi, ospedali come l'ospedale Mbarara e il Mayanja Memorial Hospital. La città ospita l'Università della Scienza e della Tecnologia di Mbarara. La Banca dell'Uganda e il Fondo nazionale di previdenza sociale hanno filiali a Mbarara. La Mbarara Bypass Road è destinata a servire la città e i suoi sobborghi e deviare camion e merci in transito verso il Ruanda, il Burundi e la Repubblica Democratica del Congo dal centro della città. Le industrie principali della città includono la fabbrica di birra di Mbarara e la fabbrica di acciaio di Mbarara. L'aeroporto di Mbarara si trova a 10 chilometri a nord-ovest della città. In agosto 2014, l'Ufficio di Statistica dell'Uganda stimò la popolazione della città come 195,013.

Una nazione seducente

L'Uganda è un paese bellissimo, e le sue città, la sua gente e il clima sono invitanti. Il paese ha due stagioni piovose e il clima è stabile grazie alla sua posizione vicino all'equatore. Le foreste pluviali dell'Uganda hanno trasformato il paese in uno stato africano verde, e persino l'urbanizzazione o la civiltà recente non ha cambiato la cultura ugandese.

Le più grandi città in Uganda

GradoLe più grandi città in UgandaPopolazione
1Kampala1,659,600
2Nansana365,857
3Kira Town313,761
4Mbarara195,013
5Mukono Town161,996
6Gulu152,276
7Masaka103,829
8Kasese101,679
9Hoima100,625
10Lira99,059