Paesi Che Usano La Maggior Parte Dell'Energia Solare

L'energia solare, il calore e la luce radiante del sole, è sfruttata con l'utilizzo di tecnologie moderne come il fotovoltaico, l'architettura solare, il riscaldamento solare, la fotosintesi artificiale e l'energia solare termica. L'energia solare viene misurata con l'aiuto dell'energia fotovoltaica che produce energia elettrica e l'energia termica solare utilizzata per il riscaldamento dell'acqua. Viene misurato in BTU, ad esempio Unità termiche britanniche, ed è la quantità di energia utilizzata per riscaldare il laghetto d'acqua da 39 ° F a 40 ° F.

Paesi che usano l'energia solare su una scala più ampia

L'energia solare è la terza fonte importante di energia rinnovabile utilizzata dopo il vento e l'energia idroelettrica. Molti paesi in tutto il mondo utilizzano questa fonte favorevole alla natura e la Germania è in vantaggio su tutti i paesi utilizzando 32,411 MW di Solar Power. L'Italia utilizza 16,361 MW, la Cina utilizza 8,300 MW, USA 7,777 MW, Giappone 6,914 MW, Spagna 5,166 MW, Francia 4,003 MW, Belgio e Australia utilizzano 2,650 MW ciascuno, Repubblica Ceca utilizza 2,072 MW. La Germania utilizza una maggiore capacità di energia fotovoltaica vicina a circa 31% alla fine dell'anno 2012 poiché i pannelli solari hanno generato elettricità vicino a circa 23 terawattora, ma copre solo il 3% del consumo di elettricità del paese. Il paese ha una struttura ben sviluppata con sistemi fotovoltaici grandi e piccoli che aiutano a inviare l'eccesso di elettricità alla rete pubblica. La crescita della produzione di energia elettrica è risultata elevata in Italia negli anni 2009 e 2010 con un tasso di crescita rispettivamente di 251% e 182%. Anche la Cina sta crescendo rapidamente in questo settore, poiché i pannelli solari hanno riportato una maggiore capacità di 6,000 per cento e sta lavorando per raggiungere un obiettivo di 70 GW riducendo l'uso di carbone e rendendosi dotato di energia verde. Gli Stati Uniti stanno anche lavorando per la crescita della sua industria dell'energia solare che si è ridotta a causa dei crediti d'imposta, ma dopo il sollevamento, il paese ha mostrato un aumento considerevole dell'uso dell'energia solare. Il mercato solare fotovoltaico del Giappone è aumentato nell'anno 2013 e 2014 ad un tasso più elevato, la sua capacità di generazione totale è stata raggiunta a 23.3 GW e l'energia solare soddisfa il 2.5% della domanda di elettricità della nazione. Molti altri paesi europei come la Spagna, la Repubblica Ceca, il Belgio e la Francia hanno anche mostrato un aumento considerevole nell'utilizzo di pannelli solari per la produzione di energia elettrica. Anche l'Australia non è molto indietro perché l'energia solare costa meno della rete elettrica e il target energetico è aumentato del 2600%.

Importanza del passaggio a energia solare

Il passaggio alle energie rinnovabili è importante perché questa energia non si esaurirà mai ed è una fonte naturale di energia. Per il mantenimento e lo sviluppo di fonti di energia solare, ci sarà anche un maggiore bisogno di una forza lavoro più grande. Questo fatto porterà a generare più posti di lavoro e quindi a stimolare l'economia dei paesi che utilizzano l'energia solare. Con l'uso di energia solare, i gas serra non saranno rilasciati, e i veicoli ad energia solare aiuteranno anche a frenare il rilascio di gas tossici nell'aria. Pertanto, l'energia solare contribuirà a creare città, città e villaggi più verdi e a rallentare il riscaldamento globale.

Paesi che usano la maggior parte dell'energia solare

GradoStatoPotenza fotovoltaica installata (in MW)
1Germania32,411
2Italia16,361
3Cina8,300
4USA7,777
5Giappone6,914
6Spagna5,166
7Francia4,003
8Belgio2,650
9Australia2,650
10Repubblica Ceca2,072