Fiori Più Rari Nel Mondo

12. KokiO

Il koki'o, o Hibiscus arnottianus, è endemico delle umide foreste montane di Oahu e Moloka'i. La pianta stessa è un arbusto, o albero corto, che cresce tra 15 e 20 piedi alti. Le sue foglie lisce, verde scuro, sono lunghe da 4 a 6 con venature e steli rossi brillanti. Le fioriture dei fiori sono bianche, 4 pollici trasversali e crescono sulla punta dei rami. Il bianco è un colore interessante per la famiglia di ibischi visto che la maggior parte dei loro fiori sono rossi o arancioni. La sottospecie immaculatus è estremamente rara e cresce solo in alcune valli dell'isola di Moloka'i.

11. Orchidea di pantofola dei Rothschild

L'orchidea pantofola di Rothschild, uno dei fiori più rari del mondo, è caratterizzata da strisce rosse e petali laterali lunghi. Può solo crescere nelle foreste pluviali del Monte Kinabalu nel Borneo settentrionale, una grande isola asiatica. Il suo range di crescita è ancora più limitato dall'elevazione, crescendo solo tra 1,640 e 3,930 piedi sopra il livello del mare. Non solo questo fiore è raro, ma può richiedere fino a 15 anni per fiorire. Perché è così difficile da trovare, questa specie di orchidee ha un alto valore nel mercato nero dove viene venduta fino a $ 5,000 per gambo. Questo costo elevato li rende un bersaglio per i contrabbandieri che minacciano ulteriormente la sua già vulnerabile esistenza.

10. Juliet Rose

La rosa di Juliet è la rosa più costosa mai sviluppata, costando al creatore $ 3 milioni nel corso degli anni 15. Ma tutto il tempo e lo sforzo hanno prodotto una rosa unica, color pesca. È stato mostrato per la prima volta in 2006 al Chelsea Flower Show. Grazie alla sua forma a coppa, con petali più pallidi che circondano petali interni più profondi, questa rosa è diventata popolare per i bouquet da sposa.

9. Orchidea fantasma

L'orchidea fantasma è originaria della Florida, di Cuba e delle Bahamas e preferisce l'habitat trovato nelle profondità delle paludi di cipressi dove vive un fungo molto specifico. Ha sviluppato radici fotosintetiche che aiutano a raccogliere nutrienti per il fungo in cambio di zucchero. Il fiore è bianco con petali lunghi e sottili e due petali inferiori che spazzano dal fondo. L'orchidea fantasma è rara e in via di estinzione, facendo affidamento sulla falena della sfinge per impollinarla di notte. La distruzione degli habitat e la sovra-raccolta hanno portato ad un declino della sua popolazione.

8. Pantofola Lady gialla e viola

Le pantofole gialle e viola, uno dei fiori più rari del mondo, appartengono alla famiglia delle orchidee e si trovano in Inghilterra e in Europa. Il suo petalo inferiore forma un'area scavata che assomiglia a una scarpa, quindi il suo nome. Sono così rari che i botanici li hanno ritenuti estinti fino a 1917 quando una pianta è stata scoperta in Inghilterra, crescendo su un campo da golf. La pantofola gialla e viola è ora protetta dalla legge sulla fauna selvatica e sulla campagna di 1981. I contrabbandieri hanno tentato di scavare e hanno tagliato via parte dei suoi fiori. Oggi rimangono solo sei fiori.

7. Fire Lily

I gigli di fuoco, noti anche come gigli di fiamma, sono un fiore relativamente comune in tutto il mondo. Ha petali rossi brillanti, quasi ricci e può salire a circa 12 piedi alti. Anche se tossico per gli esseri umani, è anche utilizzato per scopi medicinali. Questo uso farmaceutico ha portato alla sua sovra-coltivazione in alcune aree; ora è raro in Sri Lanka e vicino all'estinzione in Orissa. È considerata una specie invasiva in altri paesi come l'Australia, le Isole Cook e la Polinesia francese.

6. Middlemist Red

Il fiore rosso della middlemist ricorda una rosa ed è di un rosa intenso. Originario della Cina, fu portato in Inghilterra in 1804, divenne estremamente popolare e ora è estinto in Cina. Gli unici 2 noti come fiori rossi intermedi stanno crescendo in cattività. Uno si trova in un giardino botanico in Nuova Zelanda e l'altro è in una serra in Inghilterra.

5. Franklin Tree Flower

Credito editoriale: Boris15 / Shutterstock.com.

Il fiore dell'albero Franklin appartiene alla famiglia del tè, ma è l'unico nel suo genere. La pianta ha foglie verde scuro che diventano rosse in autunno e produce un fiore bianco con petali 5 con un centro giallo brillante. È originario della valle del fiume Altamaha in Georgia, uno stato sud-orientale degli Stati Uniti. La pianta fu scoperta per la prima volta in 1765 quando George era ancora una colonia britannica. Prende il nome da Benjamin Franklin e viene pubblicato in un catalogo 1785 di alberi e arbusti nordamericani. Il fiore dell'albero di Franklin ora è una pianta da giardino estremamente popolare, ma è stato estinto in natura dai primi 1800. La sua estinzione potrebbe essere stata causata da una malattia fungina introdotta dalle colture di cotone, anche se questa è solo una teoria. Oggi le piante esistenti discendono dai semi raccolti negli 1700.

4. Cioccolato Cosmo

Il cosmo di cioccolato trova anche il suo posto tra le piante più rare al mondo. È originario del Messico e produce ricchi fiori color marrone rossastro. Come altri fiori in questa lista, non è più presente allo stato selvatico. L'ultima volta che il cosmo al cioccolato è avvenuto in modo naturale è stato sopra 100 anni fa. Gli appassionati di botanica iniziarono a propagare la pianta in 1902. In realtà, questo fiore non produce semi e deve essere propagato attraverso la coltura dei tessuti o la divisione delle radici. Oggi è apprezzato come pianta ornamentale.

3. Jade Vine

La vite di giada ha un colore bluastro, verde menta molto interessante. Questo bellissimo fiore è originario della foresta pluviale filippina, dove giace a circa 3 piedi di lunghezza. È un membro della famiglia dei piselli e dei fagioli. La deforestazione ha distrutto il suo habitat e la pianta è ora considerata in pericolo. La vite di giada è difficile da coltivare in cattività a causa della mancanza del suo impollinatore naturale, i pipistrelli.

2. Kadupul Flower

Il fiore di Kadupul, noto anche come Regina della notte, è un fiore di cactus. Questo fiore cresce in Sri Lanka, India, Giappone, Cina e diversi paesi dell'America Latina. Il Kadupul è un fiore raro e bellissimo circondato dal folclore e dalla leggenda grazie alla sua attività di fioritura notturna. Questo grande fiore bianco si apre solo di notte e al mattino, appassiona e chiude. In natura, questa pianta cresce nella materia in decomposizione catturata nelle forche degli alberi.

1. Fiore cadavere

Il fiore del cadavere è uno dei più minacciati al mondo. Può essere trovato solo nelle piogge di pianura dell'Indonesia e ha una relazione simbiotica con il viticcio Tetrastigma, su cui si basa per sopravvivere. Il fiore cadavere non ha radici, né foglie né gambo. Ottiene il nutrimento dalla vite di Tetrastigma. Quando è in fiore, il suo odore pungente attira mosche e scarafaggi carogne che aiutano a impollinare il fiore. La fioritura avviene solo una volta ogni dieci anni circa e può raggiungere i piedi di 10 in altezza. Il fiore sembra consistere in un singolo petalo, verde all'esterno e rosso bordeaux a porpora all'interno, che circonda un grande centro conico.