Credenze Religiose In Arizona

L'Arizona ha guadagnato la statualità a febbraio 14, 1912, che lo ha reso lo stato di 48th. È il sesto stato più grande del paese per area geografica. Phoenix è la capitale e la città più grande dello stato. L'Arizona confina con California, Utah, Colorado, Messico, Nevada e New Mexico. Il confine tra Arizona e Messico è lungo circa 389 miglia ei due stati messicani che confinano con l'Arizona sono la Baja California e Sonora.

Credenze religiose in Arizona

Protestanti Evangelici non denominazionali rappresentano il più grande gruppo religioso dell'Arizona, seguito dalla Chiesa mormone e dalla Chiesa cattolica. Anche se il numero di membri della Chiesa cattolica è passato da 974,884 in 2000 a 930,001 in 2010, ha ancora il numero più alto di follower in Arizona. Il numero di aderenti alla chiesa mormone crebbe dai membri 251,974 in 2000 a 410,263 in 2010 seguito dai cristiani non confessionali con circa membri 281,105. I corpi religiosi con la maggior parte delle congregazioni in Arizona sono la chiesa mormone con i gruppi 836 e la Convenzione Battista del Sud con le congregazioni 323.

Oltre il 39% dei residenti sono protestanti, cattolici (21%), Mormon (5%), ebrei (2%) e testimoni di Geova (1%). Circa il 27% dei residenti in Arizona non sono affiliati a nessun gruppo religioso. Alcune delle più importanti chiese protestanti includono la United Methodist Church (54,977), Southern Baptist Convention (126,830), le Assemblies of God (123,713) e la Presbyterian Church con oltre 26,078 aderenti. La LCMC (Congregazioni luterane in missione per Cristo) è la nuova denominazione nello stato che ha avuto inizio in 2001, e da 2010 ha avuto più membri 14,350 in Arizona.

La più grande denominazione non cristiana in Arizona con oltre 32,000 aderenti in 2010 è l'induismo; che è circa 1% della popolazione in Arizona. Il giudaismo è la seconda più grande denominazione non cristiana con più seguaci di 20,000 in circa tre denominazioni seguiti dal buddismo che ha più seguaci di 19,000 in numerose denominazioni.

Demografia dell'Arizona

L'Arizona è il quattordicesimo stato più popoloso del paese con una popolazione di oltre 7million persone. L'Arizona rimase scarsamente popolata per la parte migliore del diciannovesimo secolo, e da 1860 aveva una popolazione di oltre 6,482. Metro-Phoenix ospita oltre i due terzi delle persone in Arizona. Il numero di persone che vivono a Phoenix è cresciuto del 45.3% da 1991 a 2001, e da 2017 la capitale aveva una popolazione di circa 4.7 milioni.