Fatti Del Triceratopo: Estinti Animali Del Mondo

I triceratopi erano dinosauri a tre corna che potevano essere individuati da una distanza di un miglio. La sua forma del corpo ha qualche somiglianza con quella di un rinoceronte. Aveva un volant gigante, piedi 30 lunghi e pesava intorno alle tonnellate 5. Le corna del triceratopo erano per lo più usate a scopo difensivo. Secondo i naturalisti, i dinosauri vissero durante il tardo periodo Cretaceo. Potevano correre a una velocità di 35 miglia all'ora che era molto veloce rispetto ad altri dinosauri. I seguenti sono fatti chiave su questo dinosauro.

Possedeva due corna, non tre

"Triceratopo" significa faccia a tre corna. Tuttavia, i fatti dimostrano che il triceratopo aveva solo due corna originali. L'altro "corno" era più corto, più debole e fatto di cheratina - una proteina morbida. Le speculazioni dicono che i diceratopi sono una fase di crescita giovanile del dinosauro triceratopo.

Un terzo dell'intera lunghezza del corpo del triceratopo era occupato dalla sua testa

Una caratteristica distinta di questa creatura era la grande dimensione del suo cranio. Le grandi dimensioni della testa lo rendevano così enorme da poter essere facilmente visto da lontano. Il triceratopo aveva uno dei più grandi teschi tra gli animali terrestri. Possedeva anche un volant che si opponeva all'indietro. Il volant è stato in grado di raggiungere una lunghezza superiore ai piedi 7. Gli unici dinosauri con crani più grandi del triceratopo erano il centrosauro e lo styracosaurus. I due dinosauri hanno usato la balza per la selezione sessuale.

Il tirannosauro predava il triceratopo

Il tirannosauro condivideva lo stesso ecosistema del triceratopo e viveva durante lo stesso periodo di tempo. Entrambi questi dinosauri esistevano più di 60 milioni di anni fa. Il tirannosauro poteva rischiare di cacciare il triceratopo che aveva le corna affilate. E 'un mistero come sia stato possibile predicare il triceratopo date le sue enormi dimensioni e le sue corna affilate.

Aveva un becco duro come quello di un pappagallo

Il triceratopo era un erbivoro. Molte persone non sanno che i triceratopi avevano i becchi che usavano per nutrirsi di vegetazione dura come ginkgo, cicadee e conifere. Anche i triceratopi avevano denti molto forti incastrati nelle loro mascelle. I denti erano numerosi e formavano "batterie" in modo tale che quelli che si consumavano a causa dell'uso frequente venivano sostituiti da una batteria adiacente. La sostituzione dei denti del triceratopo è continuata per tutta la sua vita.

I suoi antenati erano piccoli come un gatto domestico

C'è stata un'evoluzione che si è verificata maggiormente durante il periodo Cretaceo. L'evoluzione ha portato alcune specie di triceratopo a crescere nelle dimensioni del bestiame quando hanno raggiunto il Nord America. La loro grande dimensione era incomparabile per alcuni dei loro progenitori lontani trovati in Asia orientale che sembravano di piccole dimensioni. Si dice che alcuni membri delle famiglie di fronzoli e corno sarebbero stati più piccoli di quanto mostrato dalle prove.

Il volant era usato per scopi di comunicazione

Simile a molti altri dinosauri, i triceratopi usavano la loro arricciatura per la selezione sessuale. Allo stesso tempo, potevano usarlo per segnalare agli altri membri della loro mandria un pericolo imminente. Ad esempio, avviserebbero altri membri del branco di un predatore in avvicinamento.