Cos'È Odonata?

L'odonata è un insetto che comprende gli insetti carnivori come la libellula e la libellula. Il termine "Odonata" fu coniato da Fabrizio da una parola greca "odontos" che significa dente. Può aver usato il termine per riferirsi agli insetti perché la loro mandibola possiede i denti. A volte la parola libellula è usata per riferirsi a tutti gli Odonati per evitare l'ambiguità. Tuttavia, il nome inglese corretto per l'intero gruppo è Odonate. Gli odonati sono tra gli insetti che si sono assicurati nel folclore e nell'arte. Ad esempio, le libellule sono tenute in grande considerazione in Giappone con un diario (Tombo) dedicato a riportare la loro biologia da 1958. Tuttavia, in Europa, gli insetti sono considerati minacciosi.

Struttura basilare

La struttura di un adulto odonato riflette la sua capacità di volare. Ha due paia di ali e l'addome lungo e stretto diviso in segmenti 10. La testa ha occhi vistosi e antenne meno prominenti. Il torace dell'insetto adulto è inclinato lungo l'asse del corpo con il torace leggermente inclinato per accogliere i grandi muscoli delle ali e mettere le gambe in avanti. Di conseguenza, gli odonati possono facilmente appollaiarsi sugli oggetti ma non sono in grado di camminare sulla superficie piana. L'equilibrio durante il volo è mantenuto da un organo di orientamento delicato situato dove la testa si unisce al torace. Nelle libellule, gli occhi composti convergono nella parte superiore della testa e possono consistere in ommatidi 30,000. Gli occhi grandi consentono loro di avere una vista quasi 360. D'altra parte, le libellule hanno occhi ben separati.

Ciclo di vita

Le uova di Odonate sono deposte in o vicino a corpi idrici. Le uova si sviluppano attraverso una serie di fasi con muta che si svolgono alla fine di ogni fase. Dopo la schiusa, una larva simile a un ragno viene rilasciata dall'uovo. La larva differisce significativamente dalla mosca adulta. Le ali non sono sviluppate allo stadio larvale e appaiono solo a metà dello sviluppo larvale. Le ali si sviluppano rapidamente come le mute della larva. Lo sviluppo larvale può richiedere 3 o più settimane a seconda della specie e dell'habitat.

Gli odonati non attraversano la fase della pupa. Invece, alla fine dello stadio larvale, la larva smetterà di nutrirsi, permettendo ai suoi organi di trasformarsi in quelli di un adulto. La larva quindi muterà in un processo noto come "emergenza" per rivelare l'adulto. L'odonato appena emerso è spesso morbido e riproducibilmente immaturo. L'insetto adulto può volare solo quando le ali si raddrizzano e il corpo si indurisce. La vita adulta è divisa in una fase di maturazione che dura circa 2 settimane e la fase riproduttiva.

Riproduzione

La fase di riproduzione è caratterizzata dalla matura libellula adulta che vola verso le acque dove saranno deposte le uova. Gli insetti maschi si riuniscono nei corpi d'acqua prima che le femmine stabiliscano i loro territori. Il corteggiamento inizia quando la femmina entra nel territorio. La femmina può accettare o rifiutare la visualizzazione del corteggiamento. Gli odonati hanno posizioni di accoppiamento uniche. Il maschio afferra la testa della femmina con la punta del suo addome, inducendola a dirigere il suo addome all'organo sessuale accessorio situato alla base del suo addome. La posizione del sesso, spesso indicata come "posizione della ruota", consente alla femmina di ricevere gli spermatozoi. La femmina quasi immediatamente deporrà le uova mentre il maschio si difende da ogni maschio in avvicinamento.