Quali Lingue Sono Parlate In Corea Del Sud?

Il coreano, noto anche come Hangul, è la lingua nazionale e ufficiale della Corea del Sud e della Corea del Nord. La lingua è drasticamente diversa dalle lingue occidentali. La Corea del Sud ospita quasi 51 milioni di residenti, la metà dei quali risiede nella vivace capitale di Seoul.

Coreano: la lingua ufficiale della Corea del Sud

La lingua coreana appartiene alla famiglia della lingua coreana. La forma moderna del coreano sviluppata dalla Corea del Nord. Questo stesso si era sviluppato dal vecchio coreano che si era sviluppato dal tipo di discorso usato nella Corea preistorica.

I personaggi cinesi che arrivarono nella regione coreana insieme al buddismo furono adottati come lo script principale della lingua chiamato hanja. Il re Sejong il Grande introdusse il sistema di scrittura attualmente chiamato Hangul per affrontare l'inadeguatezza di Hanja. Oggi, Hangul è preferito su Hanja. Nella Corea del Sud, la lingua è parlata in vari dialetti. Il dialetto Gyeonggi è il più popolare del resto dei dialetti, ed è la base su cui si forma la variante standard del coreano. Il dialetto è diffuso nella National Capital Area di Seoul che comprende le città di Incheon e Seoul insieme alla provincia di Gyeonggi. Il dialetto di Jeju viene usato nella provincia di Jeju, nella Corea del Sud, ed è diverso dai dialetti coreani usati nella terraferma. Il dialetto è considerato una lingua locale, ed è usato principalmente dalle persone anziane. I dialetti di Gyeongsang sono usati dalle comunità nella regione di Yeongnam. Alcuni di questi dialetti sono tonali a differenza del coreano standard. Il dialetto di Jeolla è usato principalmente nella regione di Honam della Corea del Sud, compresa la regione di Gwangju. I dialetti Chungcheong sono usati nella regione di Chuncheong e nella città di Daejeon.

Altre lingue popolari parlate in Corea del sud

Inglese

Quasi tutti i coreani sotto gli anni 40 hanno partecipato a lezioni di inglese come parte della loro istruzione. Tuttavia, a causa della pratica inadeguata e della paura di errori di pronuncia, molti coreani conoscono solo frasi di base in inglese. Dopo la guerra di Corea, la Corea del Sud ha abbracciato il commercio globale con nazioni come gli Stati Uniti. L'inglese è stato promosso come seconda lingua e sostenuto da iniziative governative. La maggior parte dei coreani che studiano l'inglese hanno una ragione particolare per farlo, inclusi commercio, accademici e affari. Poche persone useranno la lingua tra loro e quando lo faranno useranno un particolare tipo di inglese influenzato dalla Corea. La maggior parte dei lavoratori coreani in hotel e compagnie aeree conosce un po 'di inglese e sono in grado di interagire con i turisti internazionali. I turisti sono tuttavia invitati a familiarizzare con un po 'di coreano.

Giapponese

La popolazione delle generazioni più anziane in Corea del Sud parla giapponese. La maggior parte dei relatori giapponesi risiede a Busan, che è un breve viaggio nella città giapponese di Fukuoka. Il dialetto verbalizzato in Busan presenta somiglianze con il giapponese mentre il dialetto giapponese usato a Fukuoka esibisce l'influenza coreana.