Dove Sono Le Queen Elizabeth Islands?

Autore: | Ultimo Aggiornamento:

Le Queen Elizabeth Islands sono un gruppo di isole situate nell'Arcipelago Artico canadese. Precedentemente noto come Parry Islands o Parry Archipelago, le caratteristiche comprendono tutte le isole a nord della latitudine 74 ° 30 'N. Circa 14% del ghiacciaio totale della terra e delle calotte glaciali si trovano sulle isole del Queens. Le isole sono state nominate in onore della Regina Elisabetta II dopo la sua incoronazione come Regina del Canada in 1953.

Geografia

Le isole occupano un'area totale combinata di miglia quadrate 161,800. La maggior parte delle isole è disabitata. Ci sono monitor montati dal cambiamento climatico delle risorse naturali del programma Geoscience Earth Science Sector (ESS) per analizzare ghiacciai e calotte polari. Le isole fiancheggiano lo stretto di Nares a est, Parry Channel a sud e l'Oceano Artico a ovest ea nord. Le Queen Elizabeth Islands sono state identificate per la prima volta dagli europei in 1616 ma non sono state tracciate fino a quando l'esplorazione britannica e norvegese non ha raggiunto il sito nel 19th Century. Le isole sono classificate in tre regioni principali: Ellesmere Islands, Sverdrup Islands e Parry Islands.

Isole maggiori e minori

Le isole della regina Elisabetta possono essere raggruppate in termini di copertura geografica in miglia. Ellesmere Island è la più grande seguita da Melville, Devon e Axel Heiberg. I cinque coprono una superficie totale di circa 150,000 miglia quadrate e sono stati parzialmente esplorati da William Baffin e Robert Bylot in 1615-16. Altre isole principali sono Amund Ringnes, Borden Island, Eglinton e Prince Patrick Island. Ci sono molte piccole isole, una delle quali è l'isola di Beechey dove sono custodite le tombe del sottufficiale John Torrington, William Braine e Able Seaman John Hartnell. Altre isole minori sono Hans, Cheyne e Skraeling Island.

Popolazione

Le isole hanno una popolazione molto bassa e alcune sono quasi disabitate. Con meno di 400 che vivono lì, le Queen Elizabeth Islands possono essere classificate come alcune delle regioni con la più bassa densità di popolazione al mondo. Ci sono due comuni, Hamlets of Resolute e Grise Fiord, con una popolazione rispettivamente di 229 e 141. The Alert Island è una stazione meteorologica ambientale per il governo canadese e ha una popolazione di persone 5. Sebbene Eureka non abbia residenti permanenti, uno staff di rotazione di 8 visita il sito per monitorare la base di ricerca che si trova lì.

Amministrazione

Le isole facevano parte della regione di Baffin nei Territori del Nord-Ovest fino a quando 1999 subentrò a una nuova amministrazione. Nel 1999 Nunavut Territory è stato creato e tutte le isole e le parti delle isole dell'Arcipelago situate ad est del 110th meridiano occidentale formano la regione di Qikiqtaaluk. La regione di recente creazione era una parte importante dell'arcipelago. La restante regione dei Territori del Nord-Ovest era composta da parti di Borden, Mackenzie King e Melville Island. Attualmente, le uniche isole principali completamente nei Territori del Nord-Ovest sono le isole Eglinton, Prince Patrick e Emerald. Amministrativamente, ci sono solo due comuni: Resolute e Grise Fiord.

Ghiacciai e calotte di ghiaccio

Le Queen Elizabeth Islands contengono ghiacciai e calotte polari quasi tutto l'anno. Ci sono quattro zone glaciali degne di nota, tra cui Devon Ice Cap, una delle più grandi regioni glaciali delle isole che misurano miglia quadrate 656, la calotta di ghiaccio Meighen che misura le miglia quadrate 29, la calotta di ghiaccio di Melville che misura le miglia quadrate 20 e il ghiacciaio dell'isola Axel Heiberg misurando miglia quadrate 15. L'ambiente offre un ambiente fresco per far prosperare gli orsi polari.