Le Porte Merci Più Trafficate Del Nord America

I porti più trafficati del Nord America gestiscono più del 90 per cento del commercio globale nel continente. Tra i principali porti cargo 15 in Nord America, solo due si trovano al di fuori degli Stati Uniti. Queste porte 15 rappresentano la percentuale 97 di tutto il carico gestito. Anche con un calo del traffico negli ultimi due anni, il Sud della Louisiana e Houston continuano a detenere i primi posti.

Porti di carico nordamericani più occupati

Sud della Louisiana

Il porto del sud della Louisiana è il più grande distretto portuale di tonnellaggio degli Stati Uniti e del continente del Nord America. È il principale gateway per il traffico di esportazione e importazione che gestisce un volume di carico di 235,058 migliaia di tonnellate. Estende le miglia 54 lungo il fiume Mississippi, rendendolo il più grande porto nell'emisfero occidentale. Ha numerose strutture in posizioni strategiche a St. Charles, St. John the Baptist e St. James Parish. Il porto dispone di cinque strutture di proprietà di prim'ordine, tra cui elevatori per cereali e impianti di carico generale.

Houston

Il porto di Houston è il porto più trafficato d'America in termini di tonnellaggio straniero. È il porto più grande della costa del Golfo, che si estende per miglia 25 e solo a poche ore di auto dal Golfo del Messico. In 2016, il porto di Houston ha gestito la percentuale di 68 di tutto il carico nella costa del Golfo. L'espansione del Canale di Panama e il numero crescente di navi portacontainer hanno portato all'acquisizione di gru da nave a riva.

Metro Vancouver

Il porto si trova sulla costa sud-occidentale della British Columbia e si estende da Robert Banks fino alla Burrard Inlet. Il porto di Vancouver è il porto più grande e più trafficato del Canada e gestisce un volume medio di 138 milioni di tonnellate di merci. Il porto è cruciale per più delle economie 170 nella regione e oltre.

Il porto di New York e New Jersey

Il porto di New York / New Jersey è il terzo porto più grande degli Stati Uniti e il porto mercantile più trafficato della costa orientale. Il porto fornisce l'accesso al mercato dei consumatori più vario e concentrato, controllando 114 milioni di tonnellate di volume di carico. In 2015, il porto ha facilitato l'importazione e l'esportazione di 4.5 milioni di TEU (Unità equivalenti a 20 piedi, l'unità di capacità per navi container). Materie prime come petrolio e rottame vengono qui scambiate.

Lazaro Cardenas: il porto più trafficato del Messico

Il porto di Lazaro Cardenas è il porto più grande del Messico e il porto più trafficato di 15 in Nord America, che controlla 33 milioni di tonnellate di volume di carico. Varie merci come rinfuse solide, merci liquide e container sono controllate da questo porto marittimo. È uno dei più grandi porti marittimi del bacino dell'Oceano Pacifico e si trova nelle acque profonde.

Le porte merci più trafficate del Nord America

GradoPortaStatoVolume di carico totale (tonnellate, 000)
1Sud della LouisianaStati Uniti235,058
2HoustonStati Uniti218,575
3Metro VancouverCanada138,228
4New York / New JerseyStati Uniti114,933
5new OrleansStati Uniti79,661
6BeaumontStati Uniti79,081
7Corpus DominiStati Uniti77,724
8Lunga spiaggiaStati Uniti70,991
9Baton RougeStati Uniti62,399
10Los AngelesStati Uniti54,602
11MobileStati Uniti53,157
12VirginiaStati Uniti52,402
13Lake CharlesStati Uniti51,431
14PlaqueminesStati Uniti48,541
15Lazaro CardenasMessico33,212