La Maggior Parte Delle Città Inquinate Nel Regno Unito

Particulate Matter, o PM, sono le piccole particelle dei batteri presenti nell'aria, le particelle di carbone emesse dalle centrali elettriche, la polvere organica e la polvere di costruzione. Nel caso di PM10, il numero rappresenta la concentrazione di tale materia che ha una larghezza che supera il diametro di 10 micron ed è presente nell'aria. Queste piccole particelle galleggiano nell'aria e rappresentano una grave minaccia per l'ambiente e la salute umana. L'inquinamento atmosferico e il PM10 sono correlati a causa dell'inquinamento atmosferico causato da fonti industriali, gas provenienti dai veicoli a motore, incendi boschivi e la combustione di rifiuti costituisce questo tipo di particolato. I gas subiscono una reazione chimica nell'aria che provoca la formazione di particolati e di conseguenza influisce sulla salute delle persone. I fattori responsabili dell'inquinamento atmosferico nel Regno Unito sono i venti meridionali e orientali, che portano polvere nel paese. Le altre cause principali sono l'inquinamento industriale riportato dai paesi dell'Europa continentale, dalle emissioni residenziali e dai veicoli sulle strade.

Key Polluted Areas nel Regno Unito

L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha nominato alcune città del Regno Unito 12 che sono le più alte fonti di inquinamento atmosferico e nella scala da uno a dieci, il PM è risultato il più alto in queste città. Alcuni di questi sono Londra con alte concentrazioni di PM10: 22, Glasgow 23, Oxford, Nottingham e Southampton hanno 21, e il più alto misurato in Port Talbot come 25.

Secondo il rapporto dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), ci sono quasi aree 20 in tutto il paese che sono considerate tra le più inquinate. Port Talbot è in cima alla lista con il maggior numero di PM, poiché l'industria siderurgica causa il massimo inquinamento in questa zona. Durante il trasporto del minerale di ferro verso le piante e la sua conversione in acciaio, le sue minuscole particelle e quelle del carbone bruciato per convertirlo fuggono nell'aria. Le altre città che seguono sono Londra, Glasgow, Leeds, Nottingham e Southampton. Queste sono le principali città industriali e ci sono più autoveicoli che percorrono la strada causando inquinamento atmosferico. Le altre cause sono le industrie manifatturiere, la maggiore concentrazione di gas emessi da industrie e sistemi di riscaldamento commerciali e domestici. Il rapporto di qualità dell'aria in queste città è il peggiore perché molte persone sono morte di cancro, problemi respiratori, malattie cardiache e ictus.

Misure per migliorare la qualità dell'aria nelle città del Regno Unito

Le nuove leggi sull'inquinamento emanate nel Regno Unito hanno costretto le città ad applicarle il prima possibile per frenare le particelle pericolose presenti nell'aria e migliorare la qualità dell'aria. Anche la Corte Suprema ha emesso sentenze allo stesso modo. Le azioni intraprese dal governo per migliorare la qualità dell'aria includono il controllo delle emissioni di inquinanti nell'aria, la valutazione della qualità dell'aria nel Regno Unito secondo gli standard europei, la riduzione dell'inquinamento nelle industrie e nelle centrali elettriche, l'attuazione di piani organizzativi per frenare questa pratica , e altro ancora. Il governo sta pianificando di vietare le auto diesel emettendo gas nocivi e rappresentando una minaccia per l'ambiente. Pertanto, questo ha forzato l'introduzione e l'espansione di auto elettriche e ibride nel mercato del Regno Unito.

Le aree urbane più inquinate nel Regno Unito

  • Visualizza le informazioni come:
  • Lista
  • Grafico
GradoCittà / Paeseμg / m³ di PM10 in aria (superando il limite di sicurezza di 20 μg / m³)
1Port Talbot25
2Stanford-le-Hope24
3Glasgow23
4Londra22
5Scunthorpe22
6Leeds22
7Eastbourne21
8Nottingham21
9Southampton21
10Oxford21
11Stroke-on-Trent20
12Middlesbrough20